Enersem

Le soluzioni che gli altri non vedono

Lavoriamo per scoprire l’energia nascosta dietro ogni prospettiva inesplorata. Portiamo i nostri clienti a osservare “l’altro lato della Luna”, interpretando le loro esigenze specifiche grazie a un mix poderoso di modellistica avanzata, software modulabili e curiosità inesauribile.

Questo è lo spirito di ENERSEM, che significa “Energy & Resources’ Smart and Efficient Management”.

Queste sono le persone che ci lavorano.

Matteo Zanchi

Ingegnere ambientale e ricercatore presso il Politecnico di Milano, ho maturato oltre 20 anni di esperienza in aziende e istituzioni, pubbliche e private, come responsabile di progetti di efficienza energetica e rinnovabili, in Italia e all’estero. Consulente della Commissione Europea per la valutazione di bandi di finanziamento, con l’avventura ENERSEM ho scoperto il fascino professionale dell’imprenditorialità e la missione sociale di questo lavoro, quando viene svolto per immaginare soluzioni ancora inesplorate. Sono fiero di guidare un gruppo di colleghi brillanti dalla fase di start up alla dimensione di impresa. Sono appassionato di bicicletta e cerco di utilizzarla anche per gli spostamenti di lavoro dalla Brianza a Milano.

Antoine Frein

Ingegnere energetico in Francia e ricercatore presso il Politecnico di Milano, qui ho svolto un dottorato di ricerca nel dipartimento di Energia dopo aver conseguito una doppia laurea in Danimarca dedicata alle energie rinnovabili. Sono esperto di integrazione di fonti rinnovabili e recuperi termici nei processi industriali, analisi numerica e simulazione dinamica dei sistemi, che in ENERSEM applico al monitoraggio e alle diagnosi che svolgiamo durante gli audit presso i clienti. Mi occupo di Ricerca e Sviluppo, dedicandomi in particolare ai prodotti per l’Industria 4.0, ad esempio con Cimberio S.p.A.. Quando non lavoro mi dedico alla famiglia, agli amici e agli sport di montagna, in particolare apprezzo molto lo scialpinismo.

Emanuele Mason

Ingegnere ambientale e ricercatore presso il Politecnico di Milano, sono specializzato in algoritmi per ottimizzare l’impiego delle risorse naturali, mettendo insieme dati di varia natura e preoccupandomi di comunicare e visualizzare i risultati. Il mio lavoro in ENERSEM si concentra su modellistica, programmazione e architettura software. Nello specifico, sviluppo e implemento modelli concettuali dinamici e modelli basati su tecniche di Machine Learning nel campo dell’Energia e piattaforme per la gestione dei dati sperimentali. Come programmatore, progetto l’architettura informatica di sistemi in cloud. Nel tempo libero, pratico arti marziali tradizionali cinesi: Meihuaquan e Tai Chi.

Matteo Muscherà

Ingegnere edile e ricercatore nel settore Energia presso il Politecnico di Milano, sono esperto di monitoraggio, diagnosi energetica in ambito civile e industriale, analisi e ottimizzazione di impianti HVAC. Per ENERSEM sto curando il progetto LIFE TTGG per la parte degli audit presso i caseifici coinvolti, in Italia e in altri paesi europei: l’obiettivo è quantificare i consumi ed elaborare un ventaglio di soluzioni per l’efficienza energetica e la riduzione dell’impronta ambientale. Quando tolgo la maglia di ENERSEM amo indossare la n° 3 per il calcetto del venerdì o la mia chitarra elettrica per un po’ di rock’n’roll. Anche se, con un bebè per casa il rock’n’roll non manca mai.

Riccardo Nesa

Ingegnere energetico e ricercatore nel campo dell’efficienza energetica, in ENERSEM ho sviluppato capacità gestionali e operative che mi hanno permesso di confrontarmi da subito con player importanti come Edison, Vodafone e Cimberio. Svolgo diagnosi energetiche volte a identificare soluzioni di efficientamento per l’uso e la conversione dell’energia, con particolare attenzione alla sostenibilità. Impiego le mie competenze per la consulenza e per la progettazione di nuovi prodotti commerciali per il condizionamento industriale. Quando non sono al lavoro consumo tutte le mie energie in sport impegnativi che richiedono controllo e determinazione come l’equitazione e le vie ferrate.

Noemi Barrera

Ingegnere matematico, ora assegnista di ricerca presso il Politecnico di Milano, ho conseguito un doppio dottorato tra l’Italia - in Fisica Matematica - e la Francia - in Ingegneria Meccanica - con una tesi sui materiali intelligenti. Dopo tre anni di ricerca presso l’Università di Tel Aviv, collaboro con ENERSEM occupandomi di problemi di ottimizzazione e analisi dati: il mio obiettivo è supportare l’aspetto matematico di alcuni problemi e l’implementazione di algoritmi di Data Science e Machine Learning. Oltre alla ricerca, ho alcune altre passioni: il pianoforte, la lettura, il mare e le camminate.

Daniela Faggion

Giornalista, copywriter, ufficio stampa, sono stata accolta in questa comunità di ingegneri in virtù della mia passione per l’organizzazione, cui ho dedicato un libro intitolato “Tutto a posto!”. Nessuna pagella di matematica è stata falsificata per realizzare questa collaborazione.

Mario Motta

Sono coordinatore di RELAB - Renewable heating and cooling Laboratory - e docente presso il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano. Dirigo le operazioni di circa 30 ricercatori che si occupano di uso razionale dell'energia, rinnovabili nel settore civile, ``smart sustainable districts`` e analisi di scenario per la decarbonizzazione. Negli anni ho costituito e coordinato gruppi di lavoro governativi, su energia solare e decarbonizzazione dell’economia nazionale, e per l’Agenzia Internazionale dell’Energia.

ENERSEM è una società incubata presso PoliHub.

PoliHub è l’Innovation District & Startup Accelerator del Politecnico di Milano, gestito dalla Fondazione dell’Ateneo. Ad oggi conta più di 100 realtà tra startup e aziende che operano in diversi ambiti dell’Innovazione – dal Design all’ICT, dal Biomed all’Industrial & Manufacturing, dal Cleantech alle Micro & Nano Technologies – e più in generale sviluppano prodotti e servizi ad alto contenuto tecnologico e creativo. Premiato nella World Top 5 Best University Incubator, dal ranking di UBI Global Ranking 2019-2020, Polihub supporta le startup altamente innovative con un modello di business scalabile attraverso programmi di Accelerazione, Mentorship e Advisory.

Collaboriamo con

Optimo IoT è il partner cloud per l’ottimizzazione di impianti tecnologici e processi industriali con sistemi IoT e IIoT.

Co-Brains S.r.l. unisce competenze IT e business per accompagnare, dall’ideazione alla realizzazione, servizi completi per Ricerca e Sviluppo.